giovedì , 24 Settembre 2020

La nuova fontana di Piazza Diaz sta per diventare realtà. Finalmente!!!

Come noto, il progetto relativo ai lavori di restyling, sistemazione e ripristino della storica fontana è riconducibile all’encomiabile impegno dell’Assessore Flavio Maglio, già titolare della delega alle Politiche Comunitarie, che ha fortemente voluto inserire l’opera nell’ambito delle iniziative finanziate con il progetto europeo “Tur.Grate 2” IPA ADRIATICO.

Come noto, il progetto relativo ai lavori di restyling, sistemazione e ripristino della storica fontana è riconducibile all’encomiabile impegno dell’Assessore Flavio Maglio, già titolare della delega alle Politiche Comunitarie, che ha fortemente voluto inserire l’opera nell’ambito delle iniziative finanziate con il progetto europeo “Tur.Grate 2” IPA ADRIATICO.

L’Assessore Maglio, in particolare, si è adoperato per seguire passo dopo passo l’importante progetto, sollecitando gli uffici tecnici ad una rapida esecuzione dei lavori, monitorando costantemente l’iter di realizzazione e adoperandosi con energia e generosità per fare in modo che venissero ben utilizzati nei tempi giusti i finanziamenti acquisiti.

Non sono mancate purtroppo le criticità, sulle quali più volte si è cercato di porre l’attenzione: qualche lungaggine di troppo nella tempistica di realizzazione dell’opera, scarso coinvolgimento di maestranze locali, insufficiente livello di efficienza dell’agire amministrativo.

Oggi però registriamo un importante successo, che porta la firma  dell’Assessore Flavio Maglio e dell’UDC.

Un sincero ringraziamento rivolgiamo inoltre all’Assessore ai Lavori Pubblici Antonio Filograna, che negli ultimi mesi con passione e competenza ha seguito da vicino il progetto, non lesinando impegno e dedizione.

La Fontana di Piazza Diaz, uno dei simboli di Nardò, patrimonio collettivo di tutti i neritini, viene finalmente riconsegnata alla Città, più bella ed elegante, con il decoro che merita, dopo lungo tempo e troppi anni di abbandono.

La Segreteria Cittadina UDC

About redazione

Guarda anche

TASSA SPAZZATURA, NUOVA BATOSTA TARGATA MELLONE

Il sindaco conferma l’aumento della Tari introdotto un anno fa (14,5%). Nessun “occhio di riguardo” …