martedì , 29 Settembre 2020

Torna anche quest'anno l'Infiorata

Ogni anno a S. Caterina , suggestiva marina della città di Nardò, prende vita l’evento Jubilflowers (Infiorata), uno straordinario momento di aggregazione di vita ecclesiale che coinvolge ragazzi, giovani, famiglie, per vivere una stupenda esperienza culturale e di solidarietà.

Ogni anno a S. Caterina , suggestiva marina della città di Nardò, prende vita l’evento Jubilflowers (Infiorata), uno straordinario momento di aggregazione di vita ecclesiale che coinvolge ragazzi, giovani, famiglie, per vivere una stupenda esperienza culturale e di solidarietà.
Migliaia di giovani e ragazzi provenienti da tutto il territorio Salentino, si ritrovano “magicamente” coinvolti in questa meravigliosa esperienza che si rivela continuamente nuova e lascia segni indelebili nei loro giovani animi, sempre pronti ad accogliere nuovi stimoli e a sperimentare la gioia di nuovi incontri.
Jubilflowers è un’iniziativa della Parrocchia Santa Caterina d’Alessandria d’Egitto, nell’ambito delle iniziative pastorali parrocchiali 2014-2015.
L’evento è rivolto agli alunni degli Istituti Scolastici di ogni Ordine e grado, ai gruppi parrocchiali e ai componenti delle associazioni presenti nel territorio.
Dopo il successo della passata edizione, la Parrocchia ha ritenuto opportuno, continuare questa avventura, nata  un pò per gioco, ma che ormai ha preso una valenza ed una importanza considerevoli.
La Parrocchia, con il progetto Jubilflowers , desidera consolidare l’evento nel territorio locale-provinciale, unico nel suo genere, perchè coniuga insieme FEDE-CULTURA, il cui fine è Testimoniare la Fede con le Bellezze del Creato.
Inoltre attraverso questo progetto, la Parrocchia vuole far conoscere il territorio di Nardò e quello Salentino con il suo paesaggio, l’arte, le tradizioni storiche-culturali-religiose in quanto esso è parte integrante di una porzione del bacino del Mediterraneo, incrocio di culture religiose e di popoli.
L’evento quest’anno propone il seguente tema “…voi siete il Sale della Terra, voi siete la Luce del Mondo…”, e si svolgerà nella località marina di Santa Caterina di Nardò (LE) in via Pietro Micca Sabato 2 e Domenica 3 Maggio 2015.

 

Regolamento

 

La Parrocchia S. Caterina d’Alessandria, nell’ambito del programma pastorale parrocchiale 2014-2015 organizza l’evento XIV° JUBILFLOWERS Sabato 2 MAGGIO e Domenica 3 MAGGIO 2015, in via Pietro Micca in Santa Caterina di Nardò(LE).

 

Finalità

 

Art. 1

 

Il Concorso si prefigge di:

 

* valorizzare la creatività artistica di ogni singolo gruppo;

 

* promuovere i valori della solidarietà, della fratellanza, dell’amicizia e dell’accoglienza come parte integrante del cammino di Fede.

 

Art. 2

 

Il Concorso è aperto agli alunni delle Scuole di ogni ordine e grado, ai gruppi parrocchiali e alle associazioni. I partecipanti, all’atto dell’iscrizione, dovranno comunicare il simbolo, con il relativo bozzetto attinente al tema: “ …voi siete il Sale della Terra, voi siete la Luce del Mondo….”, seguirà una breve descrizione del simbolo, con il numero dei componenti del gruppo (il responsabile con il numero di telefono). Ogni gruppo avrà a disposizione uno spazio perimetrale di 5mX3m inclusa la cornice di 5 cm per lato. Si chiede ai partecipanti la lettera di presentazione del Dirigente Scolastico, del Parroco e del responsabile dell’associazione.

 

Art. 3

 

Le postazioni si assegneranno mediante sorteggio alle ore 8.30 del 2 Maggio 2015, tra tutti i gruppi che saranno puntuali, e alla presenza dei loro rappresentanti. I ritardatari si accoderanno nelle postazioni successive.

 

Art.4

 

Per l’iscrizione (gratuita), rivolgersi presso la struttura dell’Oratorio della Parrocchia entro e non oltre il 30 APRILE 2015, nei giorni festivi dalle ore 10.00 alle ore 12.00. Parteciperanno i primi 20 iscritti. I partecipanti saranno obbligati, per pari condizioni di partecipazione ad usare, per 80% della superficie del quadro, petali di fiori e per il 20% rimanente materiale naturale non colorato, pena l’esclusione dal concorso.

 

Ogni gruppo dovrà curare lo spazio tra un quadro e l’altro con il simbolo del cuore, il cui colore rosso risalti sullo sfondo nero dei fondi di caffè. La realizzazione dei quadri terminerà alle ore 18.00 del 2 Maggio. A tutti si ricorda che l’evento ha uno scopo di Testimonianza, di Solidarietà e di Fede e non di competizione.

 

Art. 5

 

Il verbale della giuria sarà depositato presso la Parrocchia.

 

Art. 6

 

L’organizzazione, per motivi tecnici, può apportare delle modifiche al seguente regolamento, previa comunicazione ai rappresentati dei gruppi partecipanti.

 

 

 

Premiazione

 

Art. 4

 

Premiazione Domenica 3 Maggio. La commissione, nella valutazione terrà conto dei seguenti criteri: Migliore interpretazione del tema; Accostamento cromatico; Tecnica compositiva. I restanti classificati, riceveranno la pergamena ricordo. Il giudizio della giuria, costituita da esperti nel campo artistico-liturgico-sociale, è insindacabile. Tutti i partecipanti riceveranno le motivazioni del giudizio espresso dalla giuria.

 

 

 

 

About redazione

Guarda anche

ISPETTORI AMBIENTALI, UN ANNO DI ATTIVITÀ

200 SERVIZI EFFETTUATI, TANTA SENSIBILIZZAZIONE E 15 MILA EURO DI SANZIONIAmbiente e rifiuti, ecco il …