giovedì , 24 Settembre 2020

Tre giorni di festeggiamenti in onore di San Giuseppe Patriarca

Nella chiesa di San Giuseppe Patriarca di Nardò, la comunità religiosa si riunisce per tre giorni di festeggiamenti al Santo. La chiesa dedicata al Santo è tra i gioielli dell’architettura sacra neretina.

Nella chiesa di San Giuseppe Patriarca di Nardò, la comunità religiosa si riunisce per tre giorni di festeggiamenti al Santo. La chiesa dedicata al Santo è tra i gioielli dell’architettura sacra neretina.

A partire da oggi alle ore’  18, fino a Giovedi’  19, in Piazza San Giuseppe, avrà luogo la XVIII edizione della Sagra delle Zeppole. 

I festeggiamenti entrano nel vivo, Mercoledi’ 18, quando la pregevole statua  è portata in processione per le vie della città, alle ore 19.

La processione percorrerà le seguenti vie: De Pandi, Piazza San Domenico, Matteotti, Lata, N. Ingusci, Madonna di Costantinopoli, B. Tanza, Murat, Dei Bernardini, Caraccio, Taglimento, Basilicata, Lombardia, Cav. Di V. Veneto, Pestalozzi, Due Aie, Marche, Romagna, B. Acquaviva, Cecchi, Duca degli Abbruzzi, Grassi, Corso Galliano, Piazza Diaz, Piazza Cesare Battisti, Lata.

Giovedi 19 Marzo alle 9 il vescovo della diocesi di Nardò-Gallipoli, monsignor Fernando Filograna, presiederà la solenne celebrazione eucaristica. Alle 11, in Piazza San Giuseppe, si è esibita l’orchestra “Concerto Bandistico Terra d’ Arneo “, a seguire ore 19.30, sulle scalinate del Castello, spettacolo con la musica Fantasy Band e il cabaret di “Pietro Ciakky”.

Per i tre giorni di festa, infine, la Fiera di San Giuseppe, che si estende dal centro storico fino a via XXV Luglio.

About redazione

Guarda anche

ISPETTORI AMBIENTALI, UN ANNO DI ATTIVITÀ

200 SERVIZI EFFETTUATI, TANTA SENSIBILIZZAZIONE E 15 MILA EURO DI SANZIONIAmbiente e rifiuti, ecco il …