martedì , 20 Ottobre 2020

Fanuli e Fiorentino ringraziano lo staff tecnico

Il Presidente Maurizio Fanuli, assieme al Vice Presidente Maurizio Fiorentino, massimi dirigenti dell’A.C.D. Nardò, al termine della stagione calcistica 2014/2015 ringraziano lo staff tecnico del settore giovanile e in particolare: mister Massimo Lepore, l’allenatore in seconda Mino Lepore, il preparatore atletico Giuseppe Simone e i dirigenti accompagnatori, Cesarino Giannuzzi e Antonio Giuranna, per l’ottimo risultato conseguito con la vittoria “sul campo” del campionato Juniores Regionale avendo conseguito 50 punti al termine del torneo, contro i 49 punti ottenuti “sul campo” dalla società A.S.D. Fabrizio Miccoli, che pur riconoscendo i meriti sportivi, porta a casa la vittoria del campionato, grazie al successo ottenuto a tavolino contro il Calimera.

Il Presidente Maurizio Fanuli, assieme al Vice Presidente Maurizio Fiorentino, massimi dirigenti dell’A.C.D. Nardò, al termine della stagione calcistica 2014/2015 ringraziano lo staff tecnico del settore giovanile e in particolare: mister Massimo Lepore, l’allenatore in seconda Mino Lepore, il preparatore atletico Giuseppe Simone e i dirigenti accompagnatori, Cesarino Giannuzzi e Antonio Giuranna, per l’ottimo risultato conseguito con la vittoria “sul campo” del campionato Juniores Regionale avendo conseguito 50 punti al termine del torneo, contro i 49 punti ottenuti “sul campo” dalla società A.S.D. Fabrizio Miccoli, che pur riconoscendo i meriti sportivi, porta a casa la vittoria del campionato, grazie al successo ottenuto a tavolino contro il Calimera.

Un plauso va, inoltre, a tutti i 24 ragazzi (classe 1996, 1997, 1998) componenti della rosa per la serietà, l’abnegazione, e i sacrifici fatti per indossare la maglia neretina. Un ringraziamento particolare è da rivolgere anche ai genitori dei ragazzi fuori sede e non, i quali hanno affrontato enormi sacrifici nell’accompagnare i propri figli nella città del Toro per allenamenti e partite.

L’A.C.D. Nardò si impegna nel proseguo dell’attività sportiva di tutto il settore giovanile, nato dal nulla, e ritrovatosi ad ottenere ottimi risultati in tutte le categorie. Settore giovanile che ha da sempre formato ottimi calciatori, da poter impiegare in prima squadra.

Certi in una collaborazione con l’amministrazione comunale per gli anni a venire con l’ausilio di strutture idonee nello svolgere le attività agonistiche del settore giovanile e della prima squadra, si possa portare avanti con ottimi risultati il nome glorioso del Nardò.

 

Il Vice Presidente

Maurizio Fiorentino

About redazione

Guarda anche

Il Nardò sfiora il colpaccio

Di Francesco De Pace I granata riescono con il miglior II tempo casalingo del campionato …