giovedì , 29 Ottobre 2020

All’edizione 2015 del “Premio Strega” anche la candidatura di “Non sono un assassino" il giallo giudiziario di Francesco Caringella

“Non sono un assassino” il libro di Francesco Caringella che fu presentato dall’autore a Nardò lo scorso 27 Novembre, alla presenza del Sindaco Marcello Risi e dell’Assessore alla Cultura Mino Natalizio, rientra tra le 26 candidature selezionate per contendersi l’edizione 2015 del prestigioso Premio Strega”, il più importante premio letterario italiano.

“Non sono un assassino” il libro di Francesco Caringella che fu presentato dall’autore a Nardò lo scorso 27 Novembre, alla presenza del Sindaco Marcello Risi e dell’Assessore alla Cultura Mino Natalizio, rientra tra le 26 candidature selezionate per contendersi l’edizione 2015 del prestigioso Premio Strega”, il più importante premio letterario italiano.

“Non sono un assassino” -Newton Compton Edizioni, – è un giallo giudiziario – come l’autore stesso lo ha definito – in cui la scena del delitto è ambientata a  Santa Caterina, ridente Marina di Nardò,  luogo che  lo scrittore ama e conosce molto bene perché vi  trascorre le vacanze estive. 

Barese, classe 1965, Francesco Caringella, già ufficiale della Marina Militare, Commissario di Polizia e magistrato penale in servizio presso il Tribunale di Milano, Consigliere di Stato dal 1997, è al suo secondo esordio letterario.

Per il Sindaco Marcello Risi, l’importante riconoscimento della candidatura al Premio Strega del giallo  ambientato a Santa Caterina di Nardò, “ è motivo di grande orgoglio per il nostro territori,o la cui bellezza dei luoghi ha suscitato emozioni e pensieri capaci di ispirare la creatività dell’autore”.

L’Assessore alle Politiche Culturali e Spettacolo Mino Natalizio spiega che “Nardò, già alla ribalta nazionale per i film girati nel suo territorio, questa volta arriva ad esaltare  le proprie peculiarità  grazie alla suggestiva evocazione letteraria della baia di Santa Caterina che, nel libro di Francesco Caringella, diventa sfondo d’elezione  per ambientare immagini e parole di un avvincente racconto letterario. La Cultura, ancora una volta  è  strumento di promozione del territorio.”

About redazione

Guarda anche

La gioventù non bruciata. Proviamo a capirne di più

Nuovo appuntamento con la rassegna letteraria “A Franco sarebbe piaciuto”. Domani 3 agosto ore 20.00, …