mercoledì , 28 Ottobre 2020

Costruire una rete per sostenere e ottimizzare l'implementazione di Garanzia Giovani

Con questo obiettivo, ADSUM in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Nardò organizza un incontro Giovedì 9 aprile pv. alle ore 17.30 presso la  Sala del Chiostro S. Antonio di Nardò.

Con questo obiettivo, ADSUM in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Nardò organizza un incontro Giovedì 9 aprile pv. alle ore 17.30 presso la  Sala del Chiostro S. Antonio di Nardò.

L’evento è aperto a: giovani, datori di lavoro,  consulenti e tutti gli interessati.

Interverranno: l’avv. Marcello Risi Sindaco del Comune di Nardò, il dott. Carlo Falangone, Vice-Sindaco e Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Nardò, il Dott. Rudy Russo Direttore di Adsum. Garanzia Giovani è un programma comunitario cofinanziato dal Governo Italiano e della Regione Puglia, che si rivolge ai giovani compresi nella fascia di età tra 15 e 29 anni, che non studiano né lavorano.

Nel corso dell’incontro saranno chiarite le modalità di attuazione delle misure del programma che prevede il finanziamento di percorsi di formazione, tirocini formativi, servizio civile, autoimpiego, mobilità transnazionale ed un bonus occupazionale (fino a 6.000 euro) per le assunzioni a tempo indeterminato. Saranno presenti anche Aziende e Imprese presenti sul territorio.

In particolare i giovani e i datori di lavori possono rivolgersi allo staff organizzativo per ottenere informazioni sul Programma Garanzia Giovani, sui servizi e le misure disponibili; informazioni sulle modalità di accesso e di fruizione, sulle modalità di registrazione per avere accesso formale al Programma.

Operatori qualificati e competenti saranno a disposizione anche per colloqui individuali per  individuare percorsi di inserimento personalizzato, coerente con le caratteristiche personali, formative e professionali (profiling) del soggetto interessato.

Per informazioni: 0833 1880082  pagina Facebook: Garanzia Giovani Nardò Youth Corner Neetwork Puglia

About redazione

Guarda anche

ISPETTORI AMBIENTALI, UN ANNO DI ATTIVITÀ

200 SERVIZI EFFETTUATI, TANTA SENSIBILIZZAZIONE E 15 MILA EURO DI SANZIONIAmbiente e rifiuti, ecco il …