mercoledì , 21 Ottobre 2020

Quando si apre la bocca solo per darle fiato…

Chiedo venia ai lettori di Agorà se vi faccio perdere un minuto per qualcuno che non meriterebbe neppure un secondo, sarebbe sprecato anche quello. Ma quando si viene attaccati è chiaro che bisogna rispondere.

Chiedo venia ai lettori di Agorà se vi faccio perdere un minuto per qualcuno che non meriterebbe neppure un secondo, sarebbe sprecato anche quello. Ma quando si viene attaccati è chiaro che bisogna rispondere.
Io, in qualità di gestore di Agorà, non ricevo sms da nessuno. Tanto meno con l’obbligo di fare qualcosa. Sappilo. E poi chi ha la memoria per ricordare saprà valutare…anche per lettere di “cestinate” perchè andavano contro il tuo progetto che, visti i risultati, è degno di te. La tua etica professionale è oramai riconosciuta e, fossi in te, non me ne vanterei tanto, visto il giudizio che hanno le persone che ti conoscono, comprese quelle che si fingono “amiche”. Si, amiche, fino al prossimo sgarro (che ci sarà) e che poi torneranno qua (per ricevere tanti, ma tanti calci in culo). Chi può dimenticare le lettere di “Fraccazzo” da Velltri durante la campagna elettorale? Almeno avessi cambiato “disco” saresti stato più originale.
In quanto al resto buon per te. Noi di lettori ne abbiamo giusto due massimo tre al giorno, me compreso. Dati certificati persone come te! Che se avessi un minimo di amor proprio quella tessera di giornalista la strapparesti. Saluti e baci. Roberto De Pace

About redazione

Guarda anche

Gravissimo incidente domestico

Un gravissimo incidente domestico si è verificato in questi minuti a Nardò, in via San …