sabato , 4 Luglio 2020

Monthly Archives: Maggio 2015

PIZZA EXPRESS – Nuovo appuntamento ***CON FOTO***

Si è concluso da pochi minuti l’evento organizzato da Pizza Express a Nardò in Via Umbria 14, evento che verrà ripetuto oggi, sabato 30 maggio dalle ore 20:00 in poi. Ad animare la serata la musica selezionata dal DJ Gianfranco Esposito con i simpaticissimi interventi vocali dell’ormai ricercato “Tello” – …

Leggi tutto

Sabato 6 giugno MAXISCHERMO in Piazza Cesare Battisti

In occasione della finale di Champions League tra Juventus e Barcellona, prevista per il giorno Sabato 6 Giugno 2015, alle ore 20.45, Gli JUVENTUS CLUB di Nardo’, Gianni Agnelli e Andrea Agnelli, invitano tutti i tifosi Bianconeri in Piazza Cesare Battisti, (Piazza Castello), ad assistere alla visione gratuita della partita …

Leggi tutto

L’APPELLO AL VOTO DI FABRIZIO CAMILLI: “IL SALENTO HA BISOGNO DI EFFICIENZA, EFFICACIA E PROFESSIONALITÀ”‏

  Fabrizio Camilli, candidato consigliere per la Regione Puglia tra le fila di Forza Italia a sostegno di Adriana Poli Bortone, affida ad una nota stampa il suo invito al voto per il 31 maggio: “Ai cittadini salentini che saranno chiamati alle urne domenica 31 Maggio per il rinnovo del …

Leggi tutto

CasaPound: “A Nardò il diritto al voto non è garantito a tutti”

Oltre ai quotidiani disagi costretti a subire da anni, per alcuni inquilini delle case popolari neretine si aggiunge la beffa di non poter recarsi alle urne per esercitare il diritto al voto. La denuncia giunge da CasaPound Italia, contattata dalla famiglia di un’anziana donna del luogo.

Leggi tutto

Il mala affare regionale delle energie rinnovabili

In data 23/07/2014 il MoVimento 5 Stelle di Nardò con una lettera indirizzata all’Assessore ai Lavori Pubblici della Regione Puglia Giovanni Giannini, all’Assessore al Bilancio e Finanza Leonardo Di Gioia, ai Dirigenti dei due assessorati Ing. Antonello Antonicelli e Dr. Angelosante Albanese e al Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, …

Leggi tutto

Siciliano il "furbacchione"

Siciliano è il solito “furbacchione”. Invece di decidere luogo e data dell’incontro per un confronto pubblico con il sottoscritto sulla questione della gestione dei reflui di Nardò e Porto Cesareo cede la replica, in questa stucchevole diatriba, a due amici che stimo e ai quali, per questo, replicherò pacatamente.

Leggi tutto