martedì , 29 Settembre 2020

Il segnale della discordia o dell'ignoranza…**CON FOTO**

Ci saremo passati centinaia di volte ma, avendo una  seppur minima idea di come funzionino le cose nella nostra città,  nessuno ci avrà sicuramente fatto caso.
Stiamo parlando del segnale stradale che delimita la ZTL (Zona a Traffico Limitato) nel centro storico di Nardò. Ebbene, se uno dovesse limitarsi a leggere il cartello, nella città vecchia non dovrebbe transitare per nulla. Secondo quanto si legge, infatti, la zona sarebbe tutta interdetta al traffico e solo il controllo elettronico, che in realtà non esiste o meglio esiste ma non è mai entrato in funzione, sarebbe limitato ad alcune fasce orarie. In pratica a Nardò avremmo un centro storico chiuso al traffico solo che nessuno lo sa.

Ci saremo passati centinaia di volte ma, avendo una  seppur minima idea di come funzionino le cose nella nostra città,  nessuno ci avrà sicuramente fatto caso.
Stiamo parlando del segnale stradale che delimita la ZTL (Zona a Traffico Limitato) nel centro storico di Nardò. Ebbene, se uno dovesse limitarsi a leggere il cartello, nella città vecchia non dovrebbe transitare per nulla. Secondo quanto si legge, infatti, la zona sarebbe tutta interdetta al traffico e solo il controllo elettronico, che in realtà non esiste o meglio esiste ma non è mai entrato in funzione, sarebbe limitato ad alcune fasce orarie. In pratica a Nardò avremmo un centro storico chiuso al traffico solo che nessuno lo sa.
Vorremmo sapere ora e lo chiediamo da queste pagine al Sindaco ed al Comandante della Polizia Municipale se siamo noi ad interpretrare male il cartello (francamente non lo crediamo) oppure in questo segnale c’è qualcosa che non quadra.
Fatto sta che, a prescindere dal segnale, a controllare anche una sola parte di quel divieto non vi è mai nessuno. E, questo, a prescindere dalla non esistenza dell’ordinanza sindacale che dovrebbe impedire l’accesso ai non residenti.
In attesa che chi di dovere ci risponda cerchiamo, almeno noi cittadini, di essere un po’ più sensibili in materia evitando per quanto possibile di attraversare con l’auto il centro storico.

About redazione

Guarda anche

Gravissimo incidente domestico

Un gravissimo incidente domestico si è verificato in questi minuti a Nardò, in via San …