mercoledì , 28 Ottobre 2020

CARLA VISTARINI A GALATONE

Carla Vistarini, oggi 2 settembre, è a Galatone, nell’atrio di Palazzo Leuzzi, per presentare il suo primo romanzo: Se ho paura prendimi per mano, edito da Corbaccio.

Scrittrice romana, è autrice di canzoni indimenticabili interpretate dai più grandi nomi della musica leggera italiana.

 

Carla Vistarini, oggi 2 settembre, è a Galatone, nell’atrio di Palazzo Leuzzi, per presentare il suo primo romanzo: Se ho paura prendimi per mano, edito da Corbaccio.

 

Scrittrice romana, è autrice di canzoni indimenticabili interpretate dai più grandi nomi della musica leggera italiana.

 

Come non ricordare Ornella Vanoni con La voglia di sognare, Mina in Buonanotte buonanotte, Mia Martini ne La nevicata del ’56? Ascoltare questi titoli, farà venire in mente a tutti parole e melodie indimenticabili: ecco, quelle parole sono state scritte da Carla Vistarini. E poi tanti successi di Patty Pravo, Riccardo Fogli, Amedeo Minghi, Renato Zero, l’elenco è molto lungo.

Ha scritto i testi per programmi televisivi di successo fra gli anni Settanta e Duemila, ha collaborato anche con Gigi Proietti, Loretta Goggi, Fabio Fazio, Maurizio Costanzo. Autrice di commedie premiate dalla critica come “Ugo” con Alessandro Haber e la sorella Mita Medici, e di sceneggiature di film come “Nemici d’infanzia” di Luigi Magni con cui ha vinto il premio David di Donatello.

Mamme, papà e piccoli ricorderanno le tante sigle di cartoni animati, una per tutte Pinocchio, ma dove vai?

Come lei stessa ha detto più volte, le mancava questo tassello nella sua fitta carriera di autrice, ed ecco che ha voluto presentarsi al pubblico senza i filtri, pur tanto lusinghieri, di attori e cantanti famosi. Scrivere un romanzo, una commedia romantica, allegra e commovente ambientata nella Roma dei nostri giorni, con tutte le contraddizioni e i contrasti sociali di questi tempi decadenti, ma narrata con tocco lieve e affettuoso, per porgere se stessa alla critica e al pubblico, con riscontri molto positivi.

Una conferma che il pubblico salentino potrà dare all’autrice durante la serata, organizzata dalle associazioni Palazzo Leuzzi Centro Culturale, A Levante spazi per la ricerca,  MCE Il Piccolo Principe di Galatone, in collaborazione con Mirella Prete, nell’ambito del Festival Déco 2015 promosso da Fluxus e con il patrocinio del Comune di Galatone.

Dialogano con l’autrice Giulia Santi e Mariateresa Funtò.

 

About redazione

Guarda anche

ISPETTORI AMBIENTALI, UN ANNO DI ATTIVITÀ

200 SERVIZI EFFETTUATI, TANTA SENSIBILIZZAZIONE E 15 MILA EURO DI SANZIONIAmbiente e rifiuti, ecco il …