mercoledì , 21 Ottobre 2020

Nardò batte Bisceglie 2 a 0. Cronaca e pagelle

Di Francesco De Pace
Finisce 2-0 per i padroni di casa la partita tra Nardò vs Bisceglie.

Il Nardò si è schierato con questa formazione:  Chironi tra i pali; centrali Martinez Vidal ed Allegrini; terzini Mancarella e Cassano; centrocampisti  Vicedomini, Lanzillotta e Palmisano e Montinaro sulle fasce; attaccanti Malcore e Lattanzio.

Di Francesco De Pace
Finisce 2-0 per i padroni di casa la partita tra Nardò vs Bisceglie.

Il Nardò si è schierato con questa formazione:  Chironi tra i pali; centrali Martinez Vidal ed Allegrini; terzini Mancarella e Cassano; centrocampisti  Vicedomini, Lanzillotta e Palmisano e Montinaro sulle fasce; attaccanti Malcore e Lattanzio.

La partita inizia subito con un calcio d’angolo per il Nardò.  Batte Lanzillotta teso sul primo palo, tuffo in corsa di Cassano che colpisce di testa a colpo sicuro, i tifosi neretini esultano perché il pallone sembra entrare in rete invece esce di un’unghia. Dopo circa un quarto d’ora di gioco Lattanzio si trova al limite dell’aria e passa in verticale a Malcore che, tutto solo davanti al portiere, non sbaglia, ma la bandierina del guardalinee che segnala il fuorigioco interrompe i festeggiamenti.

Dopo pochi minuti è il Bisceglie a farsi vedere con Palazzo che si accentra, salta Cassano, finge di spostarsi a destra, ma all’improvviso entra nell’aria e calcia un tiro angolatissimo, ma Chironi vola e la devia con la punta delle dita.

L’ultima occasione del primo tempo è per il Nardò con Vicedomini che fa un lancio da urlo per  Malcore che l’aggancia, ma non riesce a domare il pallone. Dopo poco l’arbitro fischia la fine del primo tempo.

Nel secondo tempo la prima grande occasione è per il Bisceglie con Balzano che passa a Patierno che davanti al portiere sbaglia e calcia alto per poi rimanere a terra per un contatto con Allegrini.  Intanto Chironi batte la rimessa dal fondo corta,  Cassano per  Mancarella che lancia Lattanzio sulla fascia, cross teso per  Palmisano  che, dopo aver tagliato l’aria, mette con una zampata il pallone in rete.

La reazione del Bisceglie è immediata con Volpicelli che mette in mezzo sul secondo palo, Palazzo fa da sponda su Patierno che di testa colpisce centrale, ma Chironi para senza problemi.

Dopo pochi minuti Mancarella crossa dalla tre quarti, in area c’è un tre contro due per la squadra di casa, ma Lattanzio preferisce fare tutto da solo e con uno stop a seguire si accentra e segna in diagonale il 2 a 0 che blinda il risultato.

Gli ultimi venti minuti non riservano grosse emozioni finché il triplice fischio dell’arbitro segna la fine della partita.

 Di Francesco De Pace

  LE PAGELLE

Chironi                               7
Malcore                              8
Cassano                           6.5                                                                                        Lattanzio                           8
Mancarella                         7                                                                                            Montinaro                         6.5

Vicedomini                         6
Martinez Vidal                  5.5
Allegrini                               6.5
Palmisano                          8.5
Lanzillotta                           6

About redazione

Guarda anche

Gravissimo incidente domestico

Un gravissimo incidente domestico si è verificato in questi minuti a Nardò, in via San …