lunedì , 28 Settembre 2020

Teatro: sono "solo" venti i posti riservati

Durante la giornata di mercoledì, in cui è iniziata la campagna abbonamenti per la Stagione di Prosa 2015, si è registrata infatti la vendita di 144 abbonamenti.
Un ottimo risultato che speriamo porti al tutto esaurito per ognuno degli otto spettacoli previsti nel Cartellone di quest’anno.

Durante la giornata di mercoledì, in cui è iniziata la campagna abbonamenti per la Stagione di Prosa 2015, si è registrata infatti la vendita di 144 abbonamenti.
Un ottimo risultato che speriamo porti al tutto esaurito per ognuno degli otto spettacoli previsti nel Cartellone di quest’anno.
Per la campagna abbonamenti in corso, i posti riservati alle autorità (che esistono in quasi tutti i Teatri), sono scesi a circa 20 e tutti hanno pagato l’abbonamento per intero.

Per quanto riguarda le modalità di vendita degli abbonamenti, insieme alla cooperativa Terrammare, è stato deciso  di distribuire bigliettini numerati da consegnare alle persone in base all’ordine di arrivo e per evitare che una sola persona potesse accaparrarsi più abbonamenti (cosa accaduta negli anni passati), è stato posto un limite di acquisto di massimo due abbonamenti.
Con le stesse modalità continuerà Venerdì prossimo dalle ore 16,00 alle ore 19,00, presso il Teatro Comunale, la seconda giornata della Campagna abbonamenti per la Stagione di Prosa 2015.
Mino Natalizio

Assessore alla Cultura

Comune di Nardò

About redazione

Guarda anche

Gravissimo incidente domestico

Un gravissimo incidente domestico si è verificato in questi minuti a Nardò, in via San …