domenica , 29 Novembre 2020

Tutto pronto per "Nardò in festa…for Christmas"

L’associazione Ardire, giovane realtà culturale neretina, organizza per sabato 5 dicembre, nel Centro storico, la II edizione dell’evento “Nardò in festa… for Christmas”, con il patrocinio del comune di Nardò.

L’associazione Ardire, giovane realtà culturale neretina, organizza per sabato 5 dicembre, nel Centro storico, la II edizione dell’evento “Nardò in festa… for Christmas”, con il patrocinio del comune di Nardò.
Dopo il grandissimo successo dello scorso anno, ritorna l’evento dicembrino che unisce il fascino del borgo antico con la bellezza degli spettacoli proposti.
Il programma di quest’edizione è molto coinvolgente ed affascinante. Sin dalle 18:00 le principali vie del Centro storico saranno allietate dalle performance di mangiafuoco, trampolieri, zampognari, babbi natale ed animatori per la gioia e felicità non solo dei più piccoli. Per chi, invece, ha voglia di immergersi nell’ampio mondo culturale, vi sarà un’intera area dedicata a stand espositivi di vario genere. Con l’approssimarsi della sera, si susseguiranno i principali spettacoli musicali che vedranno l’esibizione alle 20:00 presso la Basilica Cattedrale di Noa & Gil Dor (evento previsto dalla rassegna Natale nel Borgo), alle 22:00 dei Futura ed alle 23:00 di musica popolare salentina con Giancarlo Paglialunga, Giulio Bianco, Rocco Nigro, Rachele Andrioli, Max Però e Massimiliano De Marco (per la prima volta tutti insieme sullo stesso palco).
E’ prevista, inoltre, un’intera area da dedicare alla gastronomia con vari stands dove assaporare prodotti tipici natalizi.
Pronti, quindi, per passare una serata all’insegna del divertimento e dell’allegria godendo delle bellezze del nostro Centro storico? Il divertimento è assicurato per grandi e piccoli! La magia del Natale e le performance degli artisti vi aspettano a partire dalle 18.

 

Nardo infesta 2015

About redazione

Guarda anche

ISPETTORI AMBIENTALI, UN ANNO DI ATTIVITÀ

200 SERVIZI EFFETTUATI, TANTA SENSIBILIZZAZIONE E 15 MILA EURO DI SANZIONIAmbiente e rifiuti, ecco il …