venerdì , 25 Settembre 2020

Posti riservati a teatro: Mellone denuncia la presunta omissione

“Sono stato stamattina presso il Commissariato di Pubblica Sicurezza ad esporre i gravi fatti di queste settimane.
Il segretario generale e la dirigente del settore non mi hanno voluto fornire copia dell’elenco dei venti posti riservati Autorità nel teatro comunale di cui l’assessore Natalizio parlava in un comunicato ufficiale.

“Sono stato stamattina presso il Commissariato di Pubblica Sicurezza ad esporre i gravi fatti di queste settimane.
Il segretario generale e la dirigente del settore non mi hanno voluto fornire copia dell’elenco dei venti posti riservati Autorità nel teatro comunale di cui l’assessore Natalizio parlava in un comunicato ufficiale.

Hanno violato la legge 241 del 1990 che sancisce il diritto all’accesso agli atti  per i consiglieri comunali.
Con noi non si scherza!”

Pippi Mellone

About redazione

Guarda anche

Gravissimo incidente domestico

Un gravissimo incidente domestico si è verificato in questi minuti a Nardò, in via San …