lunedì , 28 Settembre 2020

Smontano il Postamat e poi lo rimettono a posto

Un’operazione minuziosa quella messa a segno nella notte a Santa Maria al bagno. Ignoti, infatti, hanno forzato il dispositivo Postamat presente all’esterno della succursale neritina e, dopo aver prelevato il contante presente, hanno rimesso a posto la cassettina nel tentativo, probabilmente, di ritardare quanto più possibile l’arrivo delle forze dell’ordine.

Un’operazione minuziosa quella messa a segno nella notte a Santa Maria al bagno. Ignoti, infatti, hanno forzato il dispositivo Postamat presente all’esterno della succursale neritina e, dopo aver prelevato il contante presente, hanno rimesso a posto la cassettina nel tentativo, probabilmente, di ritardare quanto più possibile l’arrivo delle forze dell’ordine.
Al momento è in corso di quantificazione il denaro presente all’interno del’apparecchio. Un “colpo” studiato nei minimi particolari approfittando anche del fatto che nella giornata odierna  la succursale sarebbe rimasta chiusa.
Sul posto la Polizia Scientifica che si occuperà delle indagini.

About redazione

Guarda anche

Gravissimo incidente domestico

Un gravissimo incidente domestico si è verificato in questi minuti a Nardò, in via San …