sabato , 28 Novembre 2020

TROFEO CAROLI HOTELS: XIII TORNEO CARNEVALE DI GALLIPOLI – COPPA SANTA MARIA DI LEUCA

Si è svolta stamane nella Sala Consiliare di Palazzo dei Celestini la conferenza stampa dipresentazione del Trofeo Caroli Hotels XIII Torneo Carnevale di Gallipoli Coppa SantaMaria di Leuca, in collaborazione con la Provincia di Lecce e l’Unicef e il coinvolgimentodei Consigli Comunali dei Ragazzi (CCR) dei centri interessati per un progetto ad ampiorespiro che unisce sport, solidarietà, promozione del territorio e interscambio culturale.

Si è svolta stamane nella Sala Consiliare di Palazzo dei Celestini la conferenza stampa dipresentazione del Trofeo Caroli Hotels XIII Torneo Carnevale di Gallipoli Coppa SantaMaria di Leuca, in collaborazione con la Provincia di Lecce e l’Unicef e il coinvolgimentodei Consigli Comunali dei Ragazzi (CCR) dei centri interessati per un progetto ad ampiorespiro che unisce sport, solidarietà, promozione del territorio e interscambio culturale.Ventotto le formazioni (categoria Esordienti nati nel 2003 e nel 2004) partecipanti (Inter,Atalanta, Milan, Eintrach Francoforte, Juventus, Roma, Torino, Leeds United, Vicenza,Dinamo   Tbilisi,   Sassuolo,   Zenith,   Bari,   Sud   Tirol,   Eurosport   Brindisi,   Pallo-IIrot,Pantanelli Siracusa, Nick Bari, Sant’Aniello, Virtus Francavilla, Taras Taranto, Capo diLeuca, Nitor Brindisi, Ostiamare, Real Casarea, Soccer Fasano, Los Aromos, Gallipoli)che giocheranno su ben 24 campi di gioco del Salento: Calimera, Carmiano, Casarano,Collepasso, Copertino, Galatina, Galatone, Gallipoli, Lecce (CUS), Lequile, Maglie,Martignano,   Melissano,   Melpignano,   Nardò,   Otranto,   Poggiardo,   Racale,   SanDonato, Santa Maria di Leuca, Sogliano Cavour, Taurisano, Taviano, Tricase.   Erano presenti tredici sindaci dei Consigli Comunali dei Ragazzi accompagnati dai rappresentantidi ciascuna amministrazione comunale (Calimera, Carmiano, Casarano, Copertino, Lecce, Lequile,Martignano, Melpignano, Otranto, Poggiardo, Racale, Sogliano Cavour e Tricase oltre a Nardò eCastrignano del Acpo). Sono intervenuti: Antonio Delvino, Capo Gabinetto Provincia di Lecce;Giovanna   Perrella   –   Presidente   Comitato   Provinciale   Unicef;   Vito   Tisci,   Presidente   SettoreGiovanile e Scolastico Fgic; Antonio Pascali,  Presidente  Coni Lecce; Luana De Mitri, delegataprovinciale   Figc/Lnd;   Nico   Zinnari   –   Asd   Capo   di   Leuca;   Claudio   Sergi,   viceprefetto   e   sub-Segreteria OrganizzativaASD Capo di Leuca – Lungomare C. Colombo, 61 – 73030 Santa Maria di Leuca (LE)Tel. 0833 202536 – trofeo@carolihotels.it – torneocarnevale@capodileuca.org www.trofeocarolihotels.it

commissario del Comune di Gallipoli; Ludovico Malorgio, Panathlon Club Lecce; Attilio Caputo,imprenditore turistico e patron Trofeo Caroli Hotels.Delvino ha sottolineato che “la Provincia ha sempre creduto e sostenuto questo tipo diiniziative anche se non dal punto di vista economico. E’ encomiabile il binomio sport-solidarietà. Un plauso ad Attilio Caroli Caputo, questo evento è un seme gettato tantianni fa”. Perrella dell’Unicef parla di “Torneo del Carnevale e della solidarietà. Con questacollaborazione perseguiamo l’obiettivo di migliorare le nostre capacità di coinvolgimentodel sociale oltre a disputare delle partite tra i vari Ccr prima delle partite ufficiali. Ilnostro impegno categorico è fra crescere i valori della solidarietà e lo sport aiuta anche inquesto”. Tisci evidenzia che si tratta “di una manifestazione di grande spessore che siarricchisce sempre di più  di qualità. Un saluto a tutte le squadre e un plauso ad AttilioCaputo e a tutto lo staff organizzativo”. Per Pascali “la presenza dell’Unicef e dei Ccraccresce ancora di più l’importanza di questa manifestazione. Dobbiamo puntare moltosulla formazione nello sport”. Sergi ha espresso “la condivisione del comune per questainiziativa”.   De   Mitri   definisce   “meravigliosa   questa   manifestazione   che   è   motivo   diorgoglio per la Figc provinciale”. Zinnari elogia “il lavoro di una piccola associazione nelportare   avanti   questa   splendida   manifestazione   che   non   potrebbe   esistere   senza   ilsostegno del gruppo Caroli Hotels. Come diceva Gianni Brera il calcio  è straordinarioperché non  è  mai  fatto  di   sole pedate. Ma   è anche  altro, molto altro.  Bellissima lacollaborazione con l’Unicef e i CCR”. Malorgio, infine, si è detto “felice di essere ancoraqui a collaborare con questa manifestazione nel segno del fair play con la nostra targaintitolata a Mario Stasi”. Il patron e imprenditore turistico della Caroli Hotels AttilioCaputo ha concluso: “è un piacere condividere con tutti voi questo momento. Siamoarrivati alla tredicesima edizione dopo aver percorso tanta strada dalla prima fino adoggi”.Le semifinali e la finale 3-4 posto si disputeranno sul terreno della Cittadella dello Sport“Giovanni   Paolo   II”   di   Castrignano   del   Capo,   la   finalissima   allo   stadio   “Bianco”   diGallipoli.Il   sito   dedicato   alla   manifestazione   è  www.trofeocarolihotels.it.   E’   possibile   anchescaricare la app. La cerimonia di inaugurazione è programmata per Giovedì 4 Febbraio alle 18:00 pressola Galleria  dei Due Mari   a  Gallipoli. Venerdì  5  febbraio  è prevista a Melissano   unacerimonia di benvenuto dei Ccr ad una rappresentanza di calciatori. Sabato 6 febbraioalle 10 sul terreno di Poggiardo si disputerà la Partita dell’Amicizia. Nei giorni scorsi è stato effettuato il sorteggio dei 7 gironi da quattro squadre dai qualiaccederanno ai quarti le prime classificate di ciascun girone e la miglior seconda. Composizione gironiGirone A (Leuca) –  INTER, LEEDS, EUROSPORT BRINDISI, CAPO DI LEUCAGirone B (Leuca) –  ATALANTA, VICENZA, PALLO-IIROT, NITOR BRINDISI Girone C (Gallipoli) –  MILAN, DINAMO TBILISI, PANTANELLI SIRACUSA, OSTIAMAREGirone D (Gallipoli) – EINTRACHT FRANCOFORTE, SASSUOLO, NICK BARI, REAL CASAREAGirone E (Gallipoli) –  JUVENTUS,  ZENITH, SANT’ANIELLO, SOCCER FASANO

About redazione

Guarda anche

ISPETTORI AMBIENTALI, UN ANNO DI ATTIVITÀ

200 SERVIZI EFFETTUATI, TANTA SENSIBILIZZAZIONE E 15 MILA EURO DI SANZIONIAmbiente e rifiuti, ecco il …