mercoledì , 25 Novembre 2020

L’ Istituto Cataldo Agostinelli senza riscaldamento. Gravi inadempienza della Provincia di Brindisi

Ceglie Messapica, 12 gennaio – “È sconcertante consegnare una scuola in questo stato, peraltro dopo quattro mesi di ritardo sulla consegna dei lavori”, è quanto dichiara l’on.Ciracì, di CoR – Conservatori e Riformisti, riguardo la situazione in cui versa l’Istituto “Cataldo Agostinelli” di Ceglie Messapica.

Ceglie Messapica, 12 gennaio – “È sconcertante consegnare una scuola in questo stato, peraltro dopo quattro mesi di ritardo sulla consegna dei lavori”, è quanto dichiara l’on.Ciracì, di CoR – Conservatori e Riformisti, riguardo la situazione in cui versa l’Istituto “Cataldo Agostinelli” di Ceglie Messapica. “I ragazzi e i docenti non possono stare senza riscaldamento. Solo oggi è stato fatto un controllo, dopo che, per diversi giorni, i tecnici della provincia non hanno potuto raggiungere l’Istituto per mancanza di un mezzo di trasposto che li accompagnasse. Tutto ciò è una fotografia della pessima gestione amministrativa e tecnica ai tempi del presidente Bruno che, troppo impegnato a fare i ribaltoni nella sua Francavilla Fontana, evidentemente non ha il tempo per occuparsi delle scuole dellanostra provincia.” Nel contempo la ditta che gestisce il lavoro per conto dell’amministrazione provinciale non è riuscita nemmeno a effettuare la voltura dei contatori. Spiace anche che la dirigenza scolastica abbia accettato la consegna dell’Istituto senza contestare duramente vari ritardi e inadempienze.Spero che, nelle prossime ore, si prenda realmente consapevolezza di questo problema e lo si risolva in maniera definitiva. Per intanto domani comunicherò il mio disappunto al dirigente scolastico regionale. Firmatoon.NicolaCiracìCoR – Conservatori e Riformisti”.

About redazione

Guarda anche

Gravissimo incidente domestico

Un gravissimo incidente domestico si è verificato in questi minuti a Nardò, in via San …