martedì , 24 Novembre 2020

Termina 0 a 0 la partita tra Nardò e Virtus Francavilla

Termina zero a zero la partita tra Nardò e Virtus Francavilla. E’ stata una partita molto combattuta con le due squadre che hanno dato il massimo.
Si parte subito con il Nardò che tenta di gestire e la Virtus in attesa pronta a ripartire in contropiede.

Termina zero a zero la partita tra Nardò e Virtus Francavilla. E’ stata una partita molto combattuta con le due squadre che hanno dato il massimo.
Si parte subito con il Nardò che tenta di gestire e la Virtus in attesa pronta a ripartire in contropiede.
La prima occasione è per  il Nardò con Presicce che parte in contropiede e, dopoa aver saltato De Toma, mette al centro un tiro-cross che risulta, però, debole e centrale. Al trentasettesimo è sempre Presicce che salta nuovamente De Toma e crossa per Facecchia, subentrato al posto dell’infortunato Romeo, che tira al volo e manda di poco al lato. Quasi a fine primo tempo arriva la prima occasione per la Virtus con Picci che tira all’angolino ed impegna Chironi in una parata difficile. Finisce così  il primo tempo che è stato molto bello ed equilibrato.
Le squadre tornano in campo. Il Nardò continua ad attaccare ed ha una grossissima occasione con Cassano che, dopo aver saltato due avversari, viene atterrato in area. Sarebbe rigore netto, ma l’arbitro fa cenno di proseguire. Intorno alla metà del secondo tempo su di un contropiede del Francavilla viene espulso Oretti, anche se il fallo sembrerebbe non esserci. Il Nardò non demorde e continua ad attaccare nonostante l’inferiorità che, però, diventa doppia con l’espulsione di Gigante che devia con la mano un cross di Palmisano.
Subito dopo durante una mischia nell’area del Nardò, il Francavilla con Risoli colpisce la traversa. Il Nardò continua a difendersi ed ha un’occasionissima con Presicce che tira da centrocampo e chiama il portiere avversario ad un prodigioso intervento.
L’arbitro, probabilmente per compensare alcune decisioni dubbie, espelle a breve distanza l’uno dall’altro due giocatori del Francavilla: Riccio e Pino.
Sulla punizione seguente alla seconda espulsione Presicce tira ma il portiere compie un miracolo andando a togliere la palla da sotto la traversa.
Il Nardò prova il forcing finale ma non riesce a sbloccare il match e, dopo cinque minuti di recupero, la partita finisce.
Francesco De Pace

Nella foto di Daniele NESTOLA il nettissimo rigore negato al Nardò

About redazione

Guarda anche

Il Nardò sfiora il colpaccio

Di Francesco De Pace I granata riescono con il miglior II tempo casalingo del campionato …