martedì , 20 Aprile 2021

Vaglio non lascia, anzi raddoppia

Vaglio non lascia, anzi raddoppia. Al termine della riunione di ieri sera, infatti, il Polo dei Moderati ha ripreso la sua corsa verso le Amministrative 2016.
L’abbandono di Dell’Angelo Custode, evidentemente attirato da altre “sirene”, non sembra aver scalfito per nulla la coalizione guidata dall’ex Sindaco di Nardò.

Vaglio non lascia, anzi raddoppia. Al termine della riunione di ieri sera, infatti, il Polo dei Moderati ha ripreso la sua corsa verso le Amministrative 2016.
L’abbandono di Dell’Angelo Custode, evidentemente attirato da altre “sirene”, non sembra aver scalfito per nulla la coalizione guidata dall’ex Sindaco di Nardò, così come era accaduto con Nuovocorso che, in pratica, aveva abbandonato Vaglio solo di “nome”, dal momento che lo zoccolo duro della civica si è trasferito nella Libra.
Conservatori e Riformisti, Popolari per Antonio Vaglio, Libra ed Insieme con Antonio Vaglio sono pronti alla volata verso l’elezione a Sindaco.
Nei giorni scorsi alcuni rumors davano per quasi certo l’abbandono di Vaglio alla corsa per essere eletto Primo Ciittadino. Tutti, o quasi, erano pronti ad accogliere gli eventuali fuoriusciti nelle proprie coalizioni.
Invece Vaglio c’è e, secondo i ben informati, appare più determinato che mai. Alcune voci di corridoio, inoltre,  darebbero per certa una nuova ed importante lista pronta a rinforzare il Polo dei Moderati, senza contare, poi, i tanti consiglieri che, in questo ultimo periodo, avrebbero chiesto “informazioni”, per così dire, circa la possibilità di ingresso in una delle liste a sostegno dell’ex primo cittadino.
Restano, dunque, cinque i candidati alla corsa per la carica di Sindaco di Nardò e chi sognava una spaccatura all’interno del Polo è rimasto deluso.

About redazione

Guarda anche

Finisce fuori strada con il trattore. Ricoverato al Fazzi un neritino

Esce di strada a bordo di un trattore e viene trasportato presso il Vito Fazzi …