martedì , 20 Aprile 2021

Il sindaco confonde lo sport con gli spot

Il sindaco confonde lo sport con gli spot e si diletta a fare la propria campagna elettorale, annunciando lavori a spese dei contribuenti.

Il sindaco confonde lo sport con gli spot e si diletta a fare la propria campagna elettorale, annunciando lavori a spese dei contribuenti.

L’amministrazione Risi, anche quando godeva della partecipazione dell’ex assessore allo sport Flavio Maglio, ha dimostrato di essere incapace di garantire a Nardò delle strutture degne di una grande città come la nostra.

L’amministrazione Risi si conferma dedita al minuto mantenimento ed utilizza male le risorse disponili.

Ora Nardò sta buttando 151.000 euro su una struttura fatiscente! Soldi che faranno ingrassare tecnici e aziende senza portare veri benefici per la città. Il pallone tensostatico è una struttura vecchia e fatiscente. Va demolito e va costruita una struttura polivalente completamente nuova.

Abbiamo imprenditori illuminati disponibili a forme di partenariato pubblico-privato.

Occorre stoppare immediatamente questi enormi sprechi e programmare una rete di infrastrutture adeguata alla nostra città!

 

Candidato Sindaco

Alleanza per il Cambiamento

About redazione

Guarda anche

IL CONSIGLIO HA APPROVATO IL BILANCIO CONSOLIDATO

Lupo: “Bilancio assolutamente in salute, ha retto l’urto di un anno complicatissimo” Il Consiglio comunale, …