martedì , 20 Aprile 2021

Vandali in azione nel centro storico. Distrutto un muro ed alcuni complementi d'arredo **CON FOTO**

Che il centro storico neritino, soprattutto nelle ore notturne, diventi un “Porto Franco” è oramai risaputo.

Che il centro storico neritino, soprattutto nelle ore notturne, diventi un “Porto Franco” è oramai risaputo.
Oltre alle auto parcheggiate in ogni angolo della città vecchia, è oramai chiaro come un dissuasore non sia sufficiente a placare l’inciviltà di alcuni neritini, questa notte qualcuno, secondo alcuni testimoni una banda di ragazzini, ha pensato bene di distruggere a colpi di spranga una parte di muro di un’edicola ed alcuni complementi d’arredo di un bar. Così, questa mattina, i proprietari della attività commerciali si sono trovati a dover raccogliere alcuni frammneti di calcinacci e quello che restava delle piante ornamentali che si trovavano nella parte posteriore del bar.
La mancanza di controlli ma soprattutto, come detto, l’inciviltà di alcuni devono necessariamente far aumentare i controlli in questa zona della città che rappresenta il cuore pulsante di Nardò, soprattutto da quando, lo spirito imprenditoriale e la voglia di far crescere la città di alcuni giovani neritini, ha fatto in modo che il centro storico tornasse a nuova vita.

About redazione

Guarda anche

Finisce fuori strada con il trattore. Ricoverato al Fazzi un neritino

Esce di strada a bordo di un trattore e viene trasportato presso il Vito Fazzi …