mercoledì , 21 Aprile 2021

Allarme bomba. Un'azione dimostrativa finita male?

“C’è un ordigno davantial monumento”. Ma è un falso allarme di stampo politico
„”””””  

“Ius soli, la vera bomba per l’Europa”. Questa la frase che i Carabinieri della Stazione di Nardò hanno rinveuto impressa in un foglio formato A3 nei pressi del finto ordigno di ieri. La firma? Forza Nuova.

 

“Ius soli, la vera bomba per l’Europa”. Questa la frase che i Carabinieri della Stazione di Nardò hanno rinveuto impressa in un foglio formato A3 nei pressi del finto ordigno di ieri. La firma? Forza Nuova.
Era stata una telefonata anonima alla caserma a mettere in allerta i militari che immediatamente si sono recati in Piazza Diaz. Una volta scoperto l’involucro è scattato immediatamente il piano di messa in sicurezza della zona ed è giunto l’artificiere dal Nucleo Provinciale di Lecce.
Ovviamente traffico in tilt e tanti disagi per i neritini.
Un’azione che, qualora dovesse esserne confermata la matrice politica, potrebbe sfociare in una denuncia per procurato allarme per i responsabili del gesto. I militari, infatti, sono alla ricerca delle videocamere presenti in zona per visionare i filmati nel tentativo di risalire all’autore di tale gesto. Con ogni probabilità, in queste ore, saranno anche ascoltati i responsabili locali del movimento di estrema destra.
Probabilmente, quella che doveva essere un’azione dimostrativa, ha preso poi una piega non prevista.

About redazione

Guarda anche

Finisce fuori strada con il trattore. Ricoverato al Fazzi un neritino

Esce di strada a bordo di un trattore e viene trasportato presso il Vito Fazzi …