lunedì , 6 Luglio 2020

Oasi Sarparea. Arriva il via libera dalla Regione al mega villaggio. **CON FOTO**

Vi ricordate il progetto per la costruzione di un villaggio turistico in località Sarparea? Quando Alison Deighton, moglie dell’ex sottosegretario al Tesoro inglese, annunciò di voler abbandonare la Puglia con il suo investimento da 70 milioni di euro? Una serie di polemiche si scatenarono a seguito di quella dichiarzione con una netta divisione fra favorevoli e contrari.
L’allora Presidente della Regione Vendola presentò un esposto in Procura. Oggi a distanza di due anni la Regione Puglia ha dato il via libera al progetto Oasi Sarparea. Un progetto ridimensionato che che passa dai circa 150 mila metri cubi di volumetria agli attuali 96. Rimane la realizzazone del’albergo ma le villette passano dalle precedenti 61 a circa una trentina.
Il progetto, secondo quanto dichiarato dall’assessore all’ambiente Anna Maria Curcuruto, è  meno impattante rispetto al precedente. “L’intervento – ha dichiarato l’assessore – ha cambiato densità ed anche qualità.. Il primo progetto era molto sommario”.
Ora la parola passa all’amministrazione comunale neritina. Il Piano esecutivo dovrà essere approvato in via definitiva, ovviamente con le nuove modifiche imposte dalla Soprintendenza e dalla Regione. Seguiranno, poi, la convenzione ed andranno presentati i progetti nel dettaglio che dovranno, però, ottenere il rilascio del parere paesaggistico. Solo al termine di questi procedimenti potranno essere ritirati i permessi a costruire.
Dunque, ora che la Regione ha approvato il progetto, la palla passa nuovamente al Comune di Nardò.
Roberto De Pace

oasi

About redazione

Guarda anche

È venuto a mancare all’affetto dei suoi cari Antonio Romano.

Volto molto noto ed amato in città, ha gestito per anni la sua tabaccheria.Nel 1974, …