giovedì , 24 Settembre 2020

Maggiori controlli e collaborazione. I risultati del vertice in Prefettura

Maggiore collaborazione da parte dei cittadini e, soprattutto, da parte delle vittime degli atti criminosi.
Questo, in sintesi, il risultato del vertice che si è tenuto questo pomeriggio in Prefettura e che ha visto parteciparvi una delegazione del Comune di Nardò composta dal sindaco Pippi Mellone, Graziano De Tuglie, Augusto Greco e dal comandante della Polizia Municipale Cosimo Tarantino.
Il prefetto ha assicurato maggiori controlli su tutto il territorio neritino ma, ovviamente, senza la collaborazione da parte dei cittadini sarà difficile giungere a buoni risultati.
Il vertice è giunto al termine di un paio di settiamane piene di episodi criminosi. Sei vetture date alle fiamme assieme numerosi furti sia in appartamento che di vetture. Certo è che, con l’avvicinarsi delle feste, un’escalation di episodi legati alla micro criminalità si è sempre avuta. L’augurio è che, magari, si riesca a prevenire che determinati episodi avvengano nuovamente magari attraverso una visione più lungimirante.
Roberto De Pace

About redazione

Guarda anche

Gravissimo incidente domestico

Un gravissimo incidente domestico si è verificato in questi minuti a Nardò, in via San …