domenica , 28 Febbraio 2021

Smontati i lampioni in Piazza Salandra. Al via l’opera di restauro

Spetterà al maestro Daniele Dell’Angelo Custode il restauro dei lampioni presenti in Piazza Salandra.

È stato lo stesso maestro questa mattina, in collaborazione con alcuni dipendenti della Bianco Igiene Ambientale, a provvedere allo smontaggio dei bracci in ferro battuto che, ora, verranno completamente restaurati nel laboratorio dell’artigiano neritino conosciuto in tutto il mondo grazie proprio ad alcune sue opere in ferro.

I lampioni, tre dei quali smontati in precedenza poiché pericolanti, vennero installati negli anni 50 e furono opera di Luigi Cappello che gli realizzò su di un disegno di Virgilio Carotti.

L’opera di restauro dovrebbe durare qualche settimana . Nel frattempo i lampioni verranno sostituiti con dei pannelli che spiegheranno il perché della loro assenza.

Come verrà successivamente illuminata Piazza Salandra, una volta reinstallati,  è tutto da scoprire.

About Roberto De Pace

Guarda anche

Tutti contro uno!

Mentre il Sindaco Pippi Melllone ha già lanciato da tempo la propria campagna elettorale, schierando …