giovedì , 24 Settembre 2020

Perché? Qualcuno lo spieghi

Sparisce come per “incanto” dal cartellone estivo  del Comune di Nardò, la diciannovesima edizione del Premio Battisti per il Sociale.

La manifestazione che nel corso degli anni ha portato a Nardò artisti di fama nazionale come Ron, Amedeo Minghi e tanti altri e, probabilmente, una delle poche manifestazioni che identificano la Città di Nardò, si sarebbe dovuta tenere a S. Isidoro il prossimo otto settembre. Evidentemente, però, qualcosa non deve essere andato per il verso giusto, se è vero come è vero, che gli organizzatori hanno deciso di tenerla all’interno dell’impianto Europa Sport sempre l’otto settembre. Dai primi manifesti pubblicati, poi, non appare il Patrocinio del Comune di Nardò.

Tutto ciò rappresenta un vero peccato dal momento che, il Premio Battisti, ha visto in ogni edizione la partecipazione di migliaia di neritini e non.  Sarebbe.il caso che si rendessero noti i motivi che hanno spinto gli organizzatori a virare su altri lidi. Una manifestazione identitaria di una città non può privarsi del simbolo della città stessa. Le altre manifestazioni, seppur degne di nota, passano, il Premio Battisti resta.

Non resta che una domanda: perché?

About Roberto De Pace

Guarda anche

POLIVALENTE, INIZIATI I LAVORI

IL POLIVALENTE DI VIA CUOCO VOLTA PAGINA, INIZIATI OGGI I LAVORIIntervento da quasi 400 mila …