lunedì , 28 Settembre 2020

Questione condotta: importante vittoria per il Comune di Nardò

Revoca dell’appalto già assegnato per la costruzione della condotta, progetto preliminare ed esecutivo a breve per poi dare il via ai lavori.

Questo avrebbero ottenuto oggi, anche se la notizia non è ancora ufficiale, il sindaco Pippi Mellone e l’assessore Mino Natalizio nell’incontro tenuto presso il Ministero. Sembra prendere sempre più piede, dunque, il progetto pilota voluto da Regione Puglia e Comune di Nardò che mira ad evitare che venga realizzata la condotta sottomarina che, nelle ipotesi, avrebbe dovuto scaricare in mare i reflui provenienti dai comuni di Nardò e Porto Cesareo.

In attesa di conoscere il progetto esecutivo, si tratta sicuramente una vittoria per l’intera città di Nardò che ora appare vicina ad evitare quello che avrebbe potuto costituire un vero e proprio scempio per la nostra città. Alcuni dubbi restano, come ad esempio la previsione della scarico emergenziale, ma si tratta sicuramente di un passo importante verso la tutela dell’ambiente.

About Roberto De Pace

Guarda anche

POLIVALENTE, INIZIATI I LAVORI

IL POLIVALENTE DI VIA CUOCO VOLTA PAGINA, INIZIATI OGGI I LAVORIIntervento da quasi 400 mila …