giovedì , 24 Settembre 2020

Minacce e aggressioni alla madre e droga in casa. Nei guai un sedicenne

Alla fine non ce l’ha fatta più. Così si è recata dai Carabinieri ed ha denunciato il figlio sedicenne per minacce ed aggressione.  Nel pomeriggio di ieri i militari lo hanno   tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Lo studente, infatti,  nel corso di una perquisizione domiciliare, veniva trovato con 115 grammi di marijuana, suddivisa in tre involucri,  materiale per il confezionamento e bilancino di precisione. In più è stata rinvenuta un’agenda contenente appunti circa la procedura di essiccamento e coltivazione della droga.

Il giovane è stato assegnato ad un centro prima accoglienza per minori a disposizione dell’autorità giudiziaria.

About Roberto De Pace

Guarda anche

POLIVALENTE, INIZIATI I LAVORI

IL POLIVALENTE DI VIA CUOCO VOLTA PAGINA, INIZIATI OGGI I LAVORIIntervento da quasi 400 mila …