martedì , 20 Ottobre 2020

Caro ”campione”, con i bambini non si scherza!

Era il gran giorno. Tanti bambini in festa in attesa del loro idolo. Uno di quelli che con i piedi ha fatto sognare un’intera generazione. Uno di quelli che con la palla sapeva fare magie. Un’organizzazione impeccabile, quella dell’Europa Sport Soccer Accademy. Visitatori dietro le transenne. Tanti genitori che avevano deciso, nonostante il tempo incerto, di accompagnare i propri pargoli a vedere lui: l’ex Pallone d’oro Ronaldinho.

Qualcosa, però, non deve essere andato per il verso giusto. Nonostante non ci fosse nulla, né in campo né fuori, che potesse far presagire ad un simile epilogo, il campione brasiliano ha fatto solo una passerella in auto senza neppure degnarsi di scendere dalla vettura.

Tanta la delusione sul volto dei piccoli, che assistevano increduli al passaggio della vettura ed anche tanta la rabbia da parte dei genitori. Una giornata di festa, insomma, rovinata non si capisce bene per quale motivo. A volte non è sufficiente essere campioni in campo, occorre dimostrarlo nella vita.

Hasta la vista Ronaldinho, sicuramente i bambini non ti dimenticheranno tanto facilmente.

 

About Roberto De Pace

Guarda anche

POLIVALENTE, INIZIATI I LAVORI

IL POLIVALENTE DI VIA CUOCO VOLTA PAGINA, INIZIATI OGGI I LAVORIIntervento da quasi 400 mila …