mercoledì , 21 Ottobre 2020

Scontro mortale sulla 101: muoiono un neritino ed un uomo di Taviano

Potrebbe essere stato lo scoppio di uno pneumatico a procurare l’incidente mortale avvenuto, intorno alle 12.30 di oggi, sulla strada statale 101 tra un Tir ed un’ambulanza.

A perdere la vita Gimmi Manni, sessantenne di Taviano, conducente dell’ambulanza coinvolta nello scontro e Luigi Durante, settantanovenne neritino.

Durante era stato ricoverato nei giorni scorsi presso il nosocomio della città bella per essere sottoposto ad alcuni accertamenti e, proprio questa mattina, doveva recarsi presso il Vito Fazzi di Lecce per una visita radiografica. Durante il tragitto, però, lo scontro fatale.

Nell’incidente sono state coinvolte anche altre persone, fra le quali un’infermiera ed un medico che si trovavano a bordo dell’ambulanza. La prima è stata trasportata d’urgenza presso il Vito Fazzi di Lecce mentre meno preoccupanti sarebbero le condizioni del secondo.

Una tragedia che ha scosso l’intera comunità neritina dove Durante era molto conosciuto. Due dei suoi tre figli, infatti, sono titolari di un avviato studio di commercialisti mentre il terzo è titolare di uno studio grafico.

About Roberto De Pace

Guarda anche

POLIVALENTE, INIZIATI I LAVORI

IL POLIVALENTE DI VIA CUOCO VOLTA PAGINA, INIZIATI OGGI I LAVORIIntervento da quasi 400 mila …