venerdì , 3 Luglio 2020

Vicinanza a Laura Serafino. La Camera Civile Salentina ”scende in campo”

All’indomani dell’attentato incendiario ai danni della vettura di proprietà di un’avvocatessa penalista di Lizzanello, la Camera Civile Salentina, presieduta dall’avvocato Salvatore Donadei, esprime solidarietà per l’accaduto.
La Camera Civile Salentina, nella persona del Presidente, del Consiglio Direttivo e dei soci tutti, si stringe intorno alla Collega Laura Serafino, per il vile gesto di cui è rimasta vittima nelle scorse ore, manifestandole la massima solidarietà e la più affettuosa vicinanza.
La gravità dell’accaduto richiama, ancora una volta, tutte le istituzioni alle loro responsabilità, in tema di controllo del territorio e di allerta rispetto a fatti che assumono, nella fattispecie, una gravità qualificata dall’esercizio della professione forense della vittima.
La fiducia negli organi inquirenti è totale ed incondizionata; il fatto, nelle sue modalità violente, è di assoluta preoccupazione e colpisce l’intera Avvocatura. 
Intimidazione, minacce ed ogni altra forma tendente a comprimere il Diritto di Difesa, costituzionalmente tutelato, saranno sempre combattute con forza e determinazione dall’Avvocatura e dagli altri Soggetti del Sistema-Giustizia, che devono compiere, tutti insieme, ogni sforzo perché, sempre e comunque, Legalità ed Etica prevalgano su crimine e violenza.

About Roberto De Pace

Guarda anche

È venuto a mancare all’affetto dei suoi cari Antonio Romano.

Volto molto noto ed amato in città, ha gestito per anni la sua tabaccheria.Nel 1974, …