domenica , 29 Novembre 2020

Scene da far West in Consiglio Comunale

“Pur condividendo l’azione dell’Amministrazione Comunale, ritenendo che, però, sia stata adottata con notevole ritardo (il ché potrebbe creare dei contenziosi), la minoranza ha deciso di astenersi”.
L’argomento è l’annosa  questione del Piano di Lottizzazione Torre Inserraglio . Un accordo che, a suo tempo, prevedeva il mancato incasso da parte del Comune di Nardò degli oneri di urbanizzazione in cambio di alcune opere che la Soviva srl avrebbe dovuto realizzare in favore della comunità. Opere, evidentemente, mai realizzate o realizzate solo in parte, almeno fino ad oggi.
Un “normale” Consiglio Comunale, però, si trasforma in una specie di ring quando, a seguito della parole pronunciate dal Consigliere My, dai tavoli della maggioranza parte un applauso ironico.
Il Presidente del Consiglio Comunale Giuranna richiama immediatamente l’assessore Tollemeto mentre sia il Consigliere Piccione che lo stesso My tentano di avvicinarsi al tavolo degli assessori.
Il consigliere Piccione viene espulso dall’aula ed è necessario l’intervento delle Forze dell’Ordine per ristabilire la calma. La seduta, poi, viene sospesa per cinque minuti.
Scene certamente non edificanti che testimoniano il clima di tensione in atto da tempo in città e non solo.

Per vedere dove “tutto ha inizio” andate avanti nel video fino ad arrivare ad un’ora e 40 circa

About Roberto De Pace

Guarda anche

POLIVALENTE, INIZIATI I LAVORI

IL POLIVALENTE DI VIA CUOCO VOLTA PAGINA, INIZIATI OGGI I LAVORIIntervento da quasi 400 mila …