lunedì , 1 Marzo 2021

Ruggeri: basta con la violenza sulle donne. Denunciate

Sull’arresto effettuato ieri sera ad opera della Polizia di stato di Nardò, ai danni del 43enne neritino L. F., è intervenuta la Presidente della Commissione Pari Opportunità del Comune di Nardò, Federica Ruggeri.
“Il fenomeno della violenza domestica – dichiara la Ruggeri – è sempre più diffuso, ed in questo ultimo anno la situazione è decisamente peggiorata: donne e bambini, a causa del lockdown, si sono ritrovati a convivere sotto lo stesso tetto con quello che sarebbe diventato il loro aguzzino .Questa mattina abbiamo appreso la notizia dell’ennesimo caso di violenza nelle mura domestiche, proprio a Nardò:  una donna soggetta a ripetuti maltrattamenti da parte del marito, il quale non avrebbe risparmiato neppure i loro due piccoli bambini”.
Maltrattamenti che, in base a quanto è emerso, si sarebbero ripetuti nel tempo anche se solo ieri la donna avrebbe trovato il coraggio di denunciare le angherie del marito.
A tal proposito la Ruggeri ricorda che anche a Nardò “è operativo il Centro Antiviolenza “Il Melograno” , il quale accompagnerà gratuitamente tutte le eventuali vittime durante tutto il percorso di fuoriuscita dalla violenza. (tel. 3288212906). Siamo stanche – conclude – di continuare a leggere di episodi del genere e non ci stancheremo mai di fare quanto in nostro potere per informare quanto più possibile, affinché tutto questo abbia fine e le vittime di violenza trovino la forza di denunciare”.

About redazione

Guarda anche

NASCE UN NUOVO PARCO, STAVOLTA IN ZONA SAN GERARDO

Affidati i lavori. Verde, giochi e spazi per l’aggregazione Nardò si arricchisce ulteriormente di verde …